Riscrivere “La Luna e i falò” su Twitter? Una moderna idea di Langa, sosteniamola!

Nei mesi scorsi la Fondazione Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo ha ideato un progetto di cultura condivisa che ha permesso la riscrittura di “La Luna e i Falò” utilizzando Twitter.

Sono state 60 le persone che hanno partecipato, con oltre 5000 tweets (tutti rigorosamente raccolti con #LunaFalò) ma il progetto non si è concluso, anzi si sta evolvendo.

La Fondazione Cesare Pavese ha idea di realizzare nel 2013, a Santo Stefano Belbo nelle Langhe di Cesare Pavese, 5 workshops #LunaFalò (teatro, cinema, musica, letteratura, enogastronomia) che, attraverso i 5 sensi formeranno nuove comunità di lettori più consapevoli delle proprie sensibiità artistiche.

Il progetto è stato presentato, insieme ad altri 600, ad un premio nazionale per la cultura ed è già stato scelto tra i 32 finalisti.

Vincerà il progetto che otterrà il maggior numero di voti; votare è semplice e gratuito, si può fare on line in pochi minuti!

La Fondazione Cesare Pavese ha bisogno di noi langhetti perchè la realizzazione dei workshops a Santo Stefano Belbo è legata al successo in questo concorso, vi ricordiamo che votare è semplice, veloce e gratuito, ed è estremamente importante per dare supporto al nostro territorio, in memoria del grande Cesare Pavese.

Cliccate qui per votare, scegliete #LunaFalò