L’alfabeto delle Langhe: “Cosa sono per te le Langhe, lettera per lettera..” C

Continuiamo oggi il percorso iniziato la scorsa settimana e giochiamo con la lettera C elencando parole che in un modo o nell’altro ci ricordino le Langhe.

C come Cortemilia…
Colline
Carismatiche
Cortesi….come i suoi abitanti…
Cantine..
Castelli
Carismatiche!
Cani da tartufo
Cantastorie… delle Langhe
Cusòt!
Castiglione Tinella
Cucina, buona cucina!
Cornice con un paesaggio stupendo
Castelllino tanaro
Carrù
Casa
Castagne….fra poco…
Curt”,la curt il cortile
Castino
Castellinaldo
Castiglione Falletto
Cuore… quindi amore… Per le Langhe …
C come Carmine, la Festa Patronale del mio paese, che da sempre sà di giostre, ballo a palchetto, mangiate in piazza, festa della leva ed elezione della miss …
C come colline, cantine , castelli, cortesia,
Can da trifule
Colorate
Cugnà
Cutulengu
Cavour
Cerea
Cadrega…dai nonni a chiunque si presentasse in casa, a qualsiasi ora, veniva detto “pia na cadrega!”
Colorate di infiniti magnifici colori

grazie a tutti quelli che stanno partecipando al gioco sulla nostra pagina Langhe su Facebook, vi ricordiamo che se volete potete inserire un commento a questo post per condividere nuove parole che inizino con la lettera C

a presto, con la lettera D